Come prepararsi agli esami

Specifiche relative alla preparazione degli esami

Ecografica

Nei 2 giorni precedenti l’esame, seguire una dieta leggera priva di scorie (evitare verdura, legumi e frutta).

Se l’esame è eseguito al mattino il paziente dovrà essere digiuno dalla sera precedente. Nel caso in cui l’esame venga eseguito nel pomeriggio dovranno essere osservate sei ore di digiuno.

Un’ora prima dell’appuntamento aver terminato di bere un litro di acqua non gasata. Non urinare fino a quando non è stato eseguito l’esame, in modo da presentarsi all’indagine a vescica piena.

* SI RICORDA DI PORTARE GLI ESAMI EMATOCHIMICI E GLI ACCERTAMENTI PRECEDENTI INERENTI L’ESAME PRENOTATO.

Ecografie Addome Completo:

    • presentarsi all’esame a DIGIUNO da 6/8 ORE;
    • presentarsi all’esame a VESCICA PIENA (BERE 1 Litro d’acqua non gassata 1 ora prima);
    • soprattutto in caso di meteorismo intestinale astenersi i 2 giorni precedenti l’esame da PANE, PASTA e VERDURE CRUDE. Assumere un flaconcino di Biocarbone Rapido al giorno per i tre giorni precedenti l’esame.

* SI RICORDA DI PORTARE GLI ESAMI EMATOCHIMICI E GLI ACCERTAMENTI PRECEDENTI INERENTI L’ESAME PRENOTATO.

Ecografie Addome Superiore e Aorta Addominale: (fegato-colecisti-vie biliari-pancreas -reni- grossi vasi addominali):

  • presentarsi all’esame a DIGIUNO da 6/8 ORE;
  • soprattutto in caso di meteorismo intestinale astenersi i 2 giorni precedenti l’esame da PANE, PASTA e VERDURE CRUDE. Assumere un flaconcino di Biocarbone al giorno per i tre giorni precedenti l’esame.

NOTA BENE: il giorno dell’esame portare eventuali referti precedenti (ecografie, radiografie, mammografie, esami specialistici, ecc.)

Ecografia Apparato Urinario:

  • presentarsi all’esame a DIGIUNO da 6/8 ORE;
  • presentarsi all’esame a VESCICA PIENA (BERE 1 Litro d’acqua non gassata 1 ora prima);
  • soprattutto in caso di meteorismo intestinale astenersi i 2 giorni precedenti l’esame da PANE, PASTA e VERDURE CRUDE.

NOTA BENE: il giorno dell’esame portare eventuali referti precedenti (ecografie, radiografie, mammografie, esami specialistici, ecc.)

Ecografia Prostatica/Transrettale:

    • presentarsi all’esame a DIGIUNO da 6/8 ORE;
    • presentarsi all’esame a VESCICA PIENA (BERE 1 Litro d’acqua non gassata 1 ora prima);
    • praticare un enteroclisma monouso (da acquistare in Farmacia) almeno 3 ore prima dell’esame, in modo da presentarsi all’esame con ampolla rettale pulita.

NOTA BENE: il giorno dell’esame portare eventuali referti precedenti (ecografie, radiografie, mammografie, esami specialistici, ecc.)

Ecografia Tiroide – Testicoli – Organi superficiali:

Non è necessaria alcuna preparazione.

NOTA BENE: il giorno dell’esame portare eventuali referti precedenti (ecografie, radiografie, mammografie, esami specialistici, ecc.)

Ecografia Pelvica (esterna):
Presentarsi all’esame a VESCICA PIENA (BERE 1 Litro d’acqua non gassata 1 ora prima);

NOTA BENE: il giorno dell’esame portare eventuali referti precedenti (ecografie, radiografie, mammografie, esami specialistici, ecc.)

Ecografia Transvaginale:
Non è necessaria alcuna preparazione.

NOTA BENE: il giorno dell’esame portare eventuali referti precedenti (ecografie, radiografie, mammografie, esami specialistici, ecc.)

Ecografia Fetale/Gravidanza:
Non è necessaria alcuna preparazione.

NOTA BENE: il giorno dell’esame portare eventuali referti precedenti (ecografie, radiografie, mammografie, esami specialistici, ecc.)

Uroflussometria:
Bere 1 litro di acqua NON GASSATA un’ora prima dell’esame e rimanere a vescica piena.

NOTA BENE: il giorno dell’esame portare eventuali referti precedenti (ecografie, radiografie, mammografie, esami specialistici, ecc.)

Uroflussometria:
Bere 1 litro di acqua NON GASSATA un’ora prima dell’esame e rimanere a vescica piena.

NOTA BENE: il giorno dell’esame portare eventuali referti precedenti (ecografie, radiografie, mammografie, esami specialistici, ecc.)

Laboratorio Analisi

CITOLOGICO URINE
Effettuare un lavaggio accurato dei genitali esterni e dopo aver scartato il primo getto raccogliere in un recipiente a bocca larga le urine della seconda minzione del mattino. Il campione deve essere poi consegnato in Laboratorio entro due ore dalla raccolta. Per una maggiore attendibilità diagnostica è raccomandata l’effettuazione del test su 3 campioni raccolti a giorni alterni.

NOTA BENE: il giorno dell’esame portare eventuali referti precedenti (ecografie, radiografie, mammografie, esami specialistici, ecc.)

Materiale occorrente: contenitore dedicato sterile per urine, da richiedere gratuitamente alla nostra struttura

Importante: L’eventuale terapia antibiotica deve essere interrotta almeno 7 giorni prima.

Dal momento che l’urina non è sterile in quanto può caricarsi di batteri risalendo dalla vescica attraverso gli ureteri e il meato uretrale esterno, devono essere usate tecniche particolari di prelievo per garantire un risultato significativo. A tale scopo, (dopo essersi lavati accuratamente le mani), le urine devono essere raccolte al mattino dopo lavaggio dell’area periuretrale eliminando il primo getto di urina (tecnica del mitto intermedio) ed usando il contenitore sterile per urine.
Le urine vanno consegnate al Laboratorio entro 2 ore dalla raccolta.

Materiale occorrente: provetta dedicata, fornita gratuitamente dalla nostra struttura.

Al risveglio, scartare il primo getto d’urina e raccogliere il mitto intermedio della minzione nella provetta dedicata; si consiglia la raccolta delle prime ore dl mattino; qualora non fosse possibile, lasciar trascorrere almeno due ore dell’ultima minzione.

Materiale occorrente: apposito contenitore sterile, fornito gratuitamente dalla struttura.

In assenza di specifica richiesta del medico curante si consiglia di non effettuare l’esame in corso di terapia antibiotica. Far trascorrere almeno 15 giorni dall’ultima assunzione di antibiotico. Non è possibile eseguire contemporaneamente il Test di Stamey: far trascorrere almeno 5 giorni tra i due esami. Se richiesto insieme al colturale del secreto uretrale, eseguire sempre prima il tampone uretrale. Se richiesto insieme allo Spermiogramma è necessaria la raccolta presso la struttura e l’astensione da rapporti sessuali almeno 48 ore prima dell’esame.
Prima di iniziare la raccolta è necessario urinare per allontanare i batteri eventualmente presenti nell’uretra. Per evitare la contaminazione da parte della normale flora batterica del meato uretrale la raccolta deve essere preceduta da un accurato lavaggio del’area periuretrale e delle mani.

NOTE
Il materiale può essere raccolto anche al proprio domicilio, purchè pervenga presso il laboratorio entro 3 ore dal momento della raccolta.

Neurologia

Elettroencefalogramma – EEG – (normale e/o delle 24 ore) :

lavare i capelli il giorno precedente l’esame con shampoo neutro. Non usare lacca, gel, brillantina e prod. simili il giorno dell’esame.

NOTA BENE: il giorno dell’esame portare eventuali referti precedenti (ecografie, radiografie, mammografie, esami specialistici, ecc.)

PRENOTA AL POLIAMBULATORIO